Pressatura Soffice, la tecnologia italiana per i vini di qualità!
Richiedi Info

Linee continue di sgrondo pressatura

Linee formate da un doppio stadio di lavorazione, con la pressa continua collocata a valle dello sgrondatore. Ideali per elevate produzioni, all’insegna di un esaurimento ottimale delle vinacce. L’ampia gamma di sgrondatori è in grado di separare mosto fiore con rese dell’ordine del 75%, elevata qualità e minimo contenuto di estratti secchi.

La capace tramoggia di carico assicura un alto grado di sgrondo statico grazie alle superfici forate che la compongono. Il prodotto avanza in virtù di un dispositivo anti-ritorno realizzato con croce di malta. La linea di presse continue garantisce un esaurimento completo delle vinacce nel pieno rispetto dell’integrità della buccia e del raspo.

Ampia gamma di sgrondatori in grado di separare mosto fiore con rese dell’ordine del 75%, elevata qualità e minimo contenuto di estratti secchi.

La capace tramoggia di carico assicura un alto grado di sgrondo statico grazie alle superfici forate che la compongono. Il prodotto avanza in virtù di un dispositivo anti-ritorno realizzato con croce di malta.

L’elica di trasferimento ha un diametro esterno che combacia perfettamente con la corrispondente dimensione della forata, favorendo quindi una contestuale pulizia del corpo interno. La chiusura della bocca di scarico è gestita da un portello a comando oleodinamico.

La centralina idraulica, installata sulla macchina interamente cablata e dotata di regolatore di flusso a funzionamento continuo, permette di variare il regime di rotazione dell’elica in funzione delle specifiche esigenze di lavoro.

Unità concepite per operare idealmente a monte delle presse continue di corrispondente potenzialità.

Linea di presse continue capaci di garantire un esaurimento completo delle vinacce nel pieno rispetto dell’integrità della buccia e del raspo. Le ampie superfici forate che costituiscono la tramoggia di carico garantiscono un elevato grado di sgrondo statico del mosto fiore già in fase di conferimento. L’elica composta è realizzata in acciaio inossidabile AISI 304 mentre la camera di compressione consta di gabbia a listelli trapezoidali e cerchiature anch’esse in acciaio. La pompa oleodinamica a portata variabile è munita di volantino di regolazione che ottimizza il fabbisogno di energia elettrica ai bassi regimi. La capiente tramoggia di raccolta del mosto è concepita per il razionale contenimento ed il successivo invio a destinazione del liquido di risulta. Il funzionale quadro di comando a leggio, completo di contagiri ed amperometro, consente all’operatore un controllo immediato dei parametri di lavoro.

05 nov, 2019

SIPREM al SIMEI 2019

Venite a trovarci alla fiera SIMEI 2019 di Milano,Vi aspettiamo al padiglione 9 stand A22. 19-22 Novembre 2019 SIMEI (Salone Internazionale Macchine per Enologia e Imbottigliamento) è la fiera LEADER MONDIALE nella tecnologia del vino e l’unica manifestazione internazionale biennale che presenta contemporaneamente attrezzature, macchine e prodotti per la produzione, l’imbottigliamento ed il confezionamento di […]

15 ott, 2019

25 anni con Confindustria

Con orgoglio e immenso piacere la nostra Azienda ha potuto celebrare i venticinque anni di adesione a Confindustria. L’evento svoltosi nella splendida cornice di un noto ristorante del nostro entroterra ha visto la presenza delle più alte cariche istituzionali nonché dei vertici di Confindustria.

Contattaci